È un atterraggio su Marte

È un atterraggio su Marte quelle volte che compiamo un’impresa per la quale siamo capaci di tifare e gioire tutti insieme.

È un atterraggio su Marte quando ci voltiamo indietro e ci sappiamo minuscoli in un Universo che nemmeno sappiamo immaginare.

È un atterraggio su Marte quando è proprio dall’Universo che ci riusciamo a vedere come una bolla di vita e casi fortunati.

È un atterraggio su Marte quando a un certo punto impariamo a distinguere le idee dalle persone, la sostanza dagli hashtag, la minestra dal suo piatto di portata.

È un atterraggio su Marte se due pre-adolescenti dedicano tempo e qualche risparmio per preparare un regalo per le loro piccole cugine, quando qualcuno ci insegna come si dà una forma al bene che si vuole.

È un atterraggio su Marte ogni volta che uno, fosse anche uno solo, realizza per cosa lui o lei vale e per cosa vale, invece, la pena cambiare.

È un atterraggio su Marte quando smettiamo di travestire di ideali la nostra personale guerra per affermar sè stessi.

È un atterraggio su Marte se alla fine lo capiamo che questa guerra è davvero una cosa stupida.

È un atterraggio su Marte tutte le volte che qualcuno fa un passo indietro per far brillare chi gli è vicino o avanti se è necessario, invece, proteggerlo.

C’è sempre, da qualche parte, un atterraggio su Marte che ci è difficile ma alla fine possibile.

2 pensieri su “È un atterraggio su Marte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...