Treni, Carver, Tolstoj, la mia ignoranza e quel che, al fondo di tutto, continua a brillare

Sono reduce da due viaggi in treno di 6 ore ciascuno, uno in fila all’altro, nello spazio di nemmeno due giorni. I treni che percorrono longitudinalmente l’Italia sono una meraviglia che riesco poco a descrivere. Il paesaggio geografico, agricolo e … Continua a leggere Treni, Carver, Tolstoj, la mia ignoranza e quel che, al fondo di tutto, continua a brillare