Legittime espirazioni

Dice che bisogna sempre provarci.

Dice pure che è un gran bene perseguire i propri obiettivi.

Dice che non si deve demordere.

Dice che la strada della rinuncia è immersa nella nebbia.

Dice che meglio i rimorsi che i rimpianti.

Dice di never give up.

Dice di tenere gli occhi fissi alla meta.

Dice che i sogni si possono trasformare in traguardi, se solo lo si vuole.

Dice che chi la dura la vince.

Dice che – daje daje-la goccia può scavare la pietra.

Dice di puntare in alto.

Dice che il merito prima o poi viene premiato.

Dice che bisogna crederci.

Io, invece, dico sommessamente che vanno benissimo le legittime aspirazioni, ma prima o poi bisogna pure espirare, cominciare pian pianino a sgonfiarsi, ossigenare i tessuti.

I sogni, come l’acqua al pesce rosso, ogni tanto vanno cambiati, rinnovati, arieggiati.

Mai sottovalutare il potere di un “no, grazie”, “non ci sono riuscito”, “ci rinuncio”, “basta così”.

Esercizi di espirazione, esercizi di libertà.

6 pensieri su “Legittime espirazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...