Non so decidere tra

Normale è tornare a casa e sentirla calda e soffice come una pagnotta.

Eccezionale è trovare una porta piccola e stretta dove poco prima proprio non c’era. Eccezionale è passarci attraverso da capo a piedi e trovare un occhio per vedere nuove le cose.

Normale è fare grandi le preoccupazioni piccole, per fortuita e fortunosa assenza di cose davvero importanti sulle quali investire la propria ansia.

Eccezionale è dedicare la giusta nonchalance alle preoccupazioni minuscole, senza ingozzarle di anabolizzanti.

Normale è ritrovarsi in un abbraccio alla fine del sonno o dopo il tramonto.

Eccezionale è partire per un lungo viaggio in mongolfiera intorno al mondo.

Normale è comprare la farina per impastare la pizza.

Eccezionale è invitare tutti i giorni a pranzo uno squattrinato.

Normale sono io che cammino ogni giorno per la strada.

Eccezionale sono io mentre sbatto le ali tra pensieri non detti.

Normale è un sorriso quando ti incontri.

Eccezionale è sorridere a uno sconosciuto, sorprendendolo.

Normale è cercare e trovare e gioire della propria felicità.

Eccezionale è vedere coi propri occhi e sedare con le proprie mani la tristezza di un altro.

Normale è pensare “tu dovresti”.

Eccezionale è dire “comincio io”.

Normale è darsi a giorni alterne pacche sulle spalle e bacchettate sulle nocche.

Eccezionale è prendere un tram per chi sa dove.

Normale è non sapere se sia meglio normale o eccezionale

Eccezionale è saper accogliere serafici entrambe le opzioni.

24 pensieri su “Non so decidere tra

      1. se posso permettermi e per quel poco che si può capire di una persona leggendo il suo blog, direi che entrambe le opzioni ti appartengono: più evidente la prima, meno è più sofferta la seconda. e aggiungo (ma poi giuro che taccio per sempre) che in questo dualismo accettabile ma insanabile si giochi molto di quello che scrivi.

        Liked by 1 persona

  1. riuscire ad essere eccezionale con parole normali… questo è incanto..
    poi, forse è poco attinente ma mi hai fatto venire in mente questa qua: “Nascondigli per i cani” – Eva mon Amour ( se ti capita, cercala sul tubo) 😉

    Liked by 1 persona

  2. Eccezionale è sapere descrivere con poche parole raccontando tutto! Come fai te. Io però ti rubo questa: Eccezionale è partire per un lungo viaggio in mongolfiera intorno al mondo. Lo prendo come un segno, un futuro se lo racconterò capirai.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...