è proprio così che sento che vivo

cropped-wooden-laundry-washing-clothes-line.jpg

Quante volte ho provato un sentimento
e poi non mi è mica riuscito.

Ho trovato che non fosse della mia taglia
O di un colore troppo grossolano.
L’ho lasciato scivolar via senza fare baccano.

I sentimenti sono germogli, getti usciti senza preavviso
ti sorprendono con villani rossori sul viso.

Ogni volta è come un tentativo
il sentimento può uscirne morto, può uscirne vivo.

I sentimenti son io che li coltivo con cura
ma son loro a cogliermi come pesca matura.

Mi coglie la rabbia, mi coglie stupore
son fiore reciso a tutte le ore.

Quando sembra proprio che ne valga la pena,
mi metto a nutrirli di buona lena.

Nutro simpatia per la tale idea o per quel tale,
nutro i sogni, solo quelli che non fan male.

All’occorrenza nutro dubbi e perplessità:
è un utile esercizio ad ogni età.

Ci son poi sentimenti che vanno affamati.
Lascio a stecchetto l’invidia, la stizza, i mali pensieri,
gli scatti rabbiosi e i giudizi se non son lusinghieri.

Li scopro, li provo, li nutro, li coltivo,
è proprio così che sento che vivo.

(eRODARIa)

5 pensieri su “è proprio così che sento che vivo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...